Intervista ai Qbeta

Siciliani nel mondo ha intervistato i Qbeta:

Raccontateci come vi siete conosciuti e perché avete deciso di fondare un gruppo musicale.

Parecchi anni fa, per l’esattezza 20, eravamo (e lo siamo tutt’ora) amici che condividono lo stesso interesse per la bellezza verso le cose semplici. Musicisti che hanno trovato nei testi e nelle musiche di Peppe Cubeta un buon motivo per elaborare ed arrangiare e quindi creare il progetto Qbeta. ”Il mandorlo è in fiore e io che sogno un viaggio nel mondo”  è la frase che ha in se il senso intero del nostro lavoro. Il mandorlo è albero che adorna i movimenti irregolari e aspri della nostra terra. Nelle sue radici scorre la linfa della Sicilia stessa, con le sue suggestioni più vivide. Continua a leggere

Annunci
di CinicoDisincanto Inviato su News, Qbeta

San Patrizio. Legittimo Brigantaggio. Kinà. Serve altro?

San Patrizio insolito con i Legittimo Brigantaggio al Kinà Art Cafè di Marino.

La band pontina si esibirà live con Liberamente tratto, il suo terzo album. Sonorità folk arricchite da una buona dose di sintetizzatore. Brani che si muovono come un film a episodi, elaborando immagini e suggestioni che vengono dal mondo del cinema, della letteratura, dell’arte e della fotografia. L’ispirazione è tratta dalle opere di alcuni grandi personaggi che hanno lasciato una traccia indelebile nel mondo della cultura contemporanea: tra gli altri: José Saramago, Ennio Flaiano, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Pier Paolo Pasolini e François Truffaut.

Appuntamento allora sabato 17 marzo . Per l’occasione, il Kinà Art Café organizzerà una cena a tema, a base di specialità irlandesi. Trovate tutti i dettagli e gli aggiornamenti cliccando qui.

 

15 marzo: Qbeta a Roma – Angelo Mai – 22:00

Presentazione ufficiale per il nuovo singolo dei Qbeta, Etnìa.

La band siciliana tutta passione e colori sarà  infatti ospite del No.Ma. (Normali Marziani) Festival giovedì 15 Marzo nella suggestiva cornice dell’Angelo Mai di Roma, in via delle Terme di Caracalla 55/a (http://www.angelomai.org).

Appuntamento da non perdere, a partire dalle 22:00. Ingresso: 5€.